Il Business Game è un’applicazione web che simula un mercato competitivo di tipo Business to Business (BTB). Ogni squadra interpreta il ruolo di una società operante in questo mercato competitivo che deve prendere le appropriate decisioni strategiche.

I business game nascono negli anni ’50 e sono caratterizzati da finalità formative e valutative. I principali obiettivi didattici riconosciuti dall’European Business Institute  riguardano:

  • l’affinamento delle capacità decisionali in termini di tempestività ed efficacia delle scelte adottate,
  • la confidenza con situazioni di rischio e incertezza,
  • l’apprendimento di tecniche di gestione,
  • lo sviluppo di una visione sistemica dell’impresa e l’addestramento all’orientamento strategico.

Inoltre, poiché solitamente ogni azienda virtuale è gestita da un team di partecipanti, i business game risultano particolarmente adatti a sviluppare quella coscienza di gruppo che acquista sempre maggiore importanza in ambito lavorativo, ma che è spesso trascurata dagli strumenti formativi tradizionali.

Una delle idee alla base del progetto U-START è stata quella di combinare la metodologia del business game con gli strumenti ICT a disposizione per lo sviluppo delle imprese formative simulate (simulatore IFSCONFAO), e di sviluppare un business game specifico per la fase di start up, in grado di potenziare notevolmente l’usabilità del percorso dell’impresa formativa simulata, sia per gli studenti che per gli insegnanti.

Il risultato finale è rappresentato dal Business Game del progetto U-START, accessibile dai link qui riportati.

IL BUSINESS GAME U-START

Accedi al Business Game U-START

The European Commission support for the production of this publication does not constitute an endorsement of the contents which reflects the views only of the authors, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein